logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Città di Thiene

Provincia Vicenza - Regione del Veneto


Contenuto

Rievocazione Storica

 

RIEVOCAZIONE STORICA
La prima edizione risale all'anno 1992, 500° anniversario dei fatti legati alla Battaglia di Rovereto.
La manifestazione rievoca la concessione del Mercato Franco da dazi da parte del doge Agostino Barbarigo, avvenuta nel 1492.

In tale data la massima autorità veneziana accordava a Thiene il privilegio in considerazione della comprovata fedeltà della Città alla Repubblica Veneta e a seguito dell’aiuto dato, nel 1487, alla Serenissima durante la guerra di Rovereto combattuta contro Sigismondo del Tirolo. Fu la brigata della Terra di Thiene, partita il 9 giugno e formata da oltre 200 soldati capitanati da Giacomo di Thiene, ad entrare nel castello di Rovereto issando il vessillo di San Marco.

I Thienesi, che stavano affrontando una grave crisi economica con conseguente dilagare della povertà, decisero di inviare una supplica al Senato veneziano per ottenere la concessione del Mercato Franco da Dazi che Venezia accolse, ricordando la loro fedeltà e l’aiuto dato contro l’invasore tedesco. Il 6 ottobre del 1492 il Doge firmava la dogale grazie alla quale Thiene otteneva il primo, e per lungo tempo l’unico, mercato libero da dazi e gabelle della provincia di Vicenza, “da svolgersi il lunedì” come ancora avviene.

Annualmente viene allestito un grandioso Mercato Rinascimentale Europeo dove si possono gustare appetitose specialità locali attraverso bancarelle artigianali e gastronomiche, spettacoli ed attività in tema; il visitatore si trova così a passeggiare tra nobili, borghesi, venditori, artigiani, contadini, giullari, popolani del '500 e ammirare mercanzie tipiche della Terra di Thiene: lane, tessuti, seta, canapa, ecc. nonché merci provenienti dal Veneto e da altre Regioni italiane ed europee. Molto apprezzata l'animazione con sbandieratori, giocolieri, musici e artisti di strada provenienti dalle Nazioni di Euro XVI.

Rievocazione Storica: con cadenza biennale viene poi realizzata una speciale isola della memoria che, con la partecipazione di un migliaio di figuranti, rievoca la liberazione di Rovereto, la Vicinia dei Capi famiglia, la conseguente supplica al Doge e la concessione del Mercato Franco. La Rievocazione si conclude con il sontuoso e colorato Corteo Storico della Concessione che sfila per le vie del centro fino alla grande Festa di Piazza.

 

EDIZIONE 2017
EDIZIONE 2016

EDIZIONE 2015
EDIZIONE 2014
EDIZIONE 2013
EDIZIONE 2012

 

 

 

 

 

GALLERIA  FOTOGRAFICA

 

PUBBLICAZIONE "THIENE 1492"

 

 

 

 

 

Informazioni: Ufficio Eventi Culturali e Turistici 

Piazza A. Ferrarin, 1
P. Iva IT 00170360242
info@comune.thiene.vi.it PEC: thiene.comune@pec.altovicentino.it - Centralino Tel. 0445.804911